HomeBlogJohn Titor l’uomo venuto dal futuro (archivio messaggi 201-300)

John Titor l’uomo venuto dal futuro (archivio messaggi 201-300)

Scritto il -   - startbyzero

Proseguiamo a leggere l’archivio completo dei messaggi scritti da John Titor nel famoso forum in cui rispondeva alle domande dei più curiosi. Vi riporto dal messaggio numero 201 al numero 300. Ricordatevi che in fondo ad ogni articolo troverete l’indice per i collegamenti diretti alla descrizione generale della storia, all’archivio completo dei messaggi e ad alcune risorse web per vedere i filmati video che riguardano questa affascinante storia a prescindere dalla sua veriticità.

Macchina del tempo

(201) – 15 Gennaio /2001 12:04 (viaggio nel tempo)

I TT (viaggiatori nel tempo) possono andare dove e come vogliono nel tempo?
Hanno un limite di massa oltre il quale devono tornare indietro.

(202 )- 15 Gennaio /2001 12:04 (viaggio nel tempo)

Hai dovuto studiare testi di psicologia prima di essere selezionato? Secondo te che caratteristiche deve avere un viaggiatore nel tempo?

Sì, ci sono molti testi di psicologia. Sono stato selezionato per i miei trascorsi educativi e per il servizio militare. L’addestramento è di 2 anni. C’è una grande quantità di addestratori psicologici per valutare gli effetti fisici della distorsione. Sono anche attenti ai guidatori che abbiano grande capacità di auto-suffcienza e abilità a funzionare in estremi isolamenti e confinamenti.

(203) – 15 Gennaio /2001 12:04 (viaggio nel tempo)

Cosa cercano in particolare per scegliere qualcuno per una missione?

Dipende dalla missione, i viaggiatori nel tempo sono di solito scelti per una missione particolare basata sulla loro abilità di avvalorare il lavoro in cooperazione con qualcuno legato all’obiettivo del gruppo della linea d’universo. Nel mio caso, mio nonno era direttamente coinvolto con la costruzione e la programmazione del 5100.

(204) – 15 Gennaio /2001 12:04 (viaggio nel tempo)

Se scegliete un cattivo esemplare per errore e lo mandate attraverso i viaggi nel tempo e questa persona fa un danno, c’è qualcuno in ogni caso che può andare oltre lui?

Domanda interessante. C’è una differenza di filosofia tra voi e me però che va chiarita. Da quando penso che tutti gli sviluppi e gli eventi sono possibili, probabilmente e di certo, non è possibile ritenere buona o cattiva una persona o una situazione.

Su alcune linee d’universo, io sono un viaggiatore nel tempo pazzo, che causa distruzione e morte. Per questo TTA ha scelto me nel suo gruppo come seguace fidato. Comunque, su questo, non lo sono. Da quando i doppi eventi sono sicuri, il loro valore è neutrale.

(205) – 15 Gennaio /2001 12:04 (sicurezza, commenti e filosofia varia)

Da quando i doppi eventi sono sicuri , il loro valore è neutrale. Per cui, tu puoi ritenere buono o cattivo gli eventi e le esperienze che hai sperimentato direttamente o di cui sei stato testimone. Solo le azioni sono buone o cattive, non le persone o le cose.

(206) – 15 Gennaio /2001 12:04 (sul futuro)

Il TT (viaggiatore nel tempo) non ha affermato nei post precedenti che dobbiamo stare attenti alle prossime generazioni? Se lui appartiene a un universo parallelo, come fa a saperlo?

Titor: Questa linea d’universo e la mia sono molto simili.

(207) – 15 Gennaio /2001 13:36 (viaggio nel tempo)

Grazie per aver preso in considerazione il problema del ritorno a casa. Sembra che tu ti sia imbattuto in una dimostrazione intuitiva di alcuni dei fisici dei viaggi nel tempo. Giusto, tornare indietro nelle linee d’universo di origine è più facile che beccare un’esatta destinazione in una linea d’universo differente.

(208) – 15 Gennaio /2001 13:36 (viaggio nel tempo)

Il congegno artificiale con cui viaggi, hai detto che crea un campo gravitazionale. Riduce fisicamente la grandezza degli oggetti vicini durante l’operazione? E se è così, di quanto?

Effettivamente, esistono 2 congegni nella macchina. Il campo gravitazionale è controllato da tre fattori che agiscono su di esso in modo differente. Aggiungendo una batteria elettrica alle apparecchiature cresce il diametro dell’interno degli eventi dell’orizzonte.

Aggiungendo massa alle apparecchiature cresce l’area di influenza gravitazionale attorno ad esse. Ruotando e posizionando l’asse polare delle apparecchiature influenza ed altera la sinusoide gravitazionale. Gli effetti della gravità prodotti dall’apparecchiatura, non hanno il tempo sufficiente per alterare in modo significativo gli oggetti che si trovano ad una distanza ragionevole all’esterno della sinusoide. No, le cose non diventano più piccole.

(209) – 15 Gennaio /2001 13:36 (viaggio nel tempo)

Se il sistema ad iniezione elettronica altera la forma del campo, non obbliga l’apparecchio ad accelerare attraverso lo spazio così come attraverso il tempo?

Non esiste un movimento relativo nello spazio ed è dovuto almeno a tre fattori. Ampiezza, energia cinetica e gli effetti del campo gravitazionale che sono compensati dall’interazione della singolarità. La massa dell’unità e di ogni oggetto all’interno della sinusoide non mostra alcuna grandezza crescente sulla linea d’universo di partenza durante il viaggio.

Il percorso osservato dal viaggiatore è ottenuto dal cambio di gravitazione, non per il movimento del veicolo. Il buco nero viene verso di te.

(210) – 15 Gennaio /2001 13:36 (viaggio nel tempo)

il punto è definire il “tempo “.

Per me il tempo ha due definizioni. Vedo un tempo come componente matematica di un superuniverso a 10 dimensioni. E’ una variabile che uso per definire la mia posizione ed esistenza. Vedo anche il tempo come compromesso metafisico usato dai nostri sensi per definire l’area dell’esistenza collettiva in cui Dio ci ha messo. Quando posso misurare e sentire il tempo, so di non essere con Dio.

(211) – 17 Gennaio /2001 11:29 (sul futuro)

Nel futuro, i sociologi trascorreranno gran parte del loro tempo discutendo la mentalità collettiva prima della guerra che portò al crollo dell’ “Homo Materia”. Molti di loro si basano su un esperimento condotto nel 1970 o 1980. L’esperimento isolò vari tipi di cavie in gabbie di diverse grandezze con cibo vario e un diverso programma di pulizia.

Si scoprì che, non si capisce il motivo e non ha importanza quale sia, c’era un effettivo rapporto tra le cavie, per distanziarsi l’un l’altra per cui una cercava di primeggiare sulla specie. La specie sfocia in un comportamento aggressivo e distruttivo nelle cavie fino a che un numero sufficiente di esse muore o viene ucciso per ritornare all’equilibrio. Questo successe anche quando le cavie avevano la loro razione di cibo e le gabbie pulite ogni giorno.

(212) – 17 Gennaio /2001 11:29 (sicurezza, commenti e filosofia varia)

Credo che la vostra società sia biologicamente programmata per auto-distruggersi.

(213) – 26 Gennaio /2001 13:32 (sul futuro)

Dopo la guerra, gli Stati Uniti si divivderanno in 5 regioni separate basate su diversi fattori e obiettivi militari che ognuno di esse ha. Ci sarà una grande quantità di collera nei confronti del Governo federale e un revival di diritti statali che torneranno come molto importanti. Comunque, nelle loro intenzioni di creare una nuova forma economica di Governo, i leaders politici e militari allora decideranno di mantenere un ultimo Congresso Costituzionale per poter dare una coesione psicologica con il vecchio sistema. Durante il Congresso, i leaders si renderanno conto e decideranno che proporre una forma migliore di Governo è quasi impossibile. La Costituzione originale in se stessa non è il problema, il problema è l’ignoranza della gente che vive sotto essa.

(214) – 26 Gennaio /2001 13:32 (sul futuro)

Non ti piace la tua “nuova” Costituzione o pensi che non sia efficace come quella originaria?

Dal mio punto di vista è molto efficace. Io sono un fervente assertore dei diritti locali o statali.
Viaggiatore nel tempo: Non con la macchina che ho.

(216) – 26 Gennaio /2001 13:32 (viaggio nel tempo)

Se ognuno dei 7 miliardi che siamo qui avesse la propria macchina del tempo, pensi che finiremmo per “insozzare” anche le altre linee d’universo locali ?

Da quando ogni cosa è già avvenuta o è possibile su altre linee d’universo, la risposta è sì e no.

(217) – 26 Gennaio /2001 13:32 (sicurezza, commenti e filosofia varia)

Correggimi se sbaglio, ma io ti vedo come un rivoluzionaro che combatte per i diritti dell’umanità per tornare a principi certi. Visti i diritti definiti dalla Costituzione e i tuoi commenti di poco fa sulle armi da fuoco, sono portato a pensare che tu sia un attivista dei diritti della pistola.

Suppongo che dalla tua prospettiva privilegiata d’osservazione è una valutazione sincera. Mi definirei uno molto più che al centro. Sebbene capisco che i diritti della pistola, di cui si parla qui, non possono essere paragonati interamente e questo è un argomento che accomuna me e mia madre. Continuo a sostenere che le sue regole cambieranno nel giro di dieci anni e lei pulirà le pistole nel suo momento di riposo, ma questo non aiuta. Se vi fa sentire meglio, non ho mai sparato a qualcuno che non abbia cercato di uccidermi.

(218) – 26 Gennaio /2001 13:32 (viaggio nel tempo)

Hai detto di aver viaggiato nel tempo dal 2036 al 1975 con 1-2% di divergenza. Hai anche affermato che nel tuo tempo la divergenza dello zero per cento è un mito e tecnologicamente improbabile.

Sì, una “ZD” (zero divergence) è praticamente impossibile. Comunque considera che un punto d’entrata esatto non vuol dire necessariamente essere a casa. La cosa più importante è il percorso, non la meta. Sotto la teoria dei mondi multipli ci sono un infinito numero di “case” dove posso tornare e dove lì non ci sono. La divergenza per questa finestra è vicina allo 0,02377%.

(219) – 26 Gennaio /2001 13:32 (viaggio nel tempo)

Qualcuno mi corregga se sbaglio, ma se ho capito questi universi paralleli o linee d’universo alternative vengono creati dagli eventi prodotti nella nostra linea d’universo o anche in altre

Gli universi paralleli esistono indipendentemente dagli altri e semplicemente interagiscono per evitare il collasso della funzione onda per ogni singolarità esistente che stai osservando. Mi piace immaginare la cosa come una serie di linee parallele attraversate da una curva a seno. Ogni punto dell’onda seno dove si incontra con la linea rappresenta una possibilità alternativa. I molteplici “tu” in ogni linea registrano un risultato differente a causa dell’attività dell’evento.

(220) – 26 Gennaio /2001 13:32 (viaggio nel tempo)

Effettivamente, nella scienza, la teoria del “superuniverso” è qualcosa che non è mai stata provata per mancanza di evidenza. Si presenta di tanto in tanto come un modo di spiegare alcuni APPARENTI paradossi come il doppio esperimento dello squarcio di EPR che polarizza la luce. Ma poi, per il fatto che viene usato per spiegare qualcosa, non vuol dire che sia così.

Sono d’accordo, che una spiegazione non vuol dire che essa sia così. Comunque puoi costruire un modello per descrivere un comportamento fisico. Anche se il modello non è completo è “vero” che può essere misurato in base a quanta precisione rende vero il modello che descrive.

(221) – 26 Gennaio /2001 13:32 (viaggio nel tempo)

Credo che il modello più vicino, anche se non in relazione evidente di universi multipli, proprio adesso viene dalla fisica (deriva dalla particolare legge di gravità) dalla rotazione dei buchi neri. Se esamini una tipica mappa di Penrose, la scienza è d’accordo che tu puoi viaggiare in altri universi attraverse queste stranezze cosmiche. Non possono esservi posti differenti o peculiari universi poiché dovresti violare il limite della velocità della luce per andare lì.

Da quando l’esistenza degli universi multipli è una realtà dal mio punto di vista, allora consentitemi di disconoscere un’idea che abbiamo rigettato in parte nel 2036. Da quando tutte le possibilità e gli eventi , succedono ed esistono simultaneamente, vuol dire che lì fuori ci sono multipli universi dove “voi vivete un giorno in un modo e un giorno in un altro in questo universo. Ci sono alcuni che pensano che la memoria sia una sorta di trasferimento di dati o comunicazione con il “tu” nel passato oltre le linee d’universo e gli universi.

Sebbene questo sia apparentemente ridicolo , ci sono alcuni che pensano che sia vero per cui i fisici ci dicono che il trasferimento dello stesso dato dal nostro stesso futuro su altre linee d’universo non solo è possibile, ma è ovvio. Potrebbe essere fantasia oppure “cosa sarebbe lo scenario della nostra effettiva memoria di un “noi “ diverso su una futura linea d’universo? In accordo con i fisici, non c’è ragione per cui questo non debba essere vero sebbene probabilmente io cado troppo nei sentimenti di DiViper su questo come lui fa nei multipli universi.

(222) – Gennaio 26 /2001 09:21 pm (viaggio nel tempo)

Comunque, a me sembra che la tua missione di tornare indietro nel tempo per aiutare la tua società nel futuro sia abbastanza illogica, per il fatto che non puoi aiutarli senza la capacità di aiutarli, con quello che hai definito un viaggio a “ZD”, divergenza zero.

L’effettività delle infinite possibilità è piuttosto difficile da essere afferrata e se non ci riesce la matematica, potrebbe essere delegata al regno della religione. Mi piace pensare ad essa come stare in una stanza con specchi su tutte le pareti.

Posso guardare a destra e sinistra e vedere molti “me” fare esattamnete la stessa cosa. Se facciamo un passo sulla nostra destra e attraversiamo una porta dimensionale per entrare nella vicina stanza anch’essa piena di specchi, sarà molto difficile dire se qualcosa è cambiato. In questo senso, c’è un infinito numero di linee d’universo che sta aspettando che io torni con questo computer. Se torno ad una di queste, ho portato a termine la mia missione.

(223) – Gennaio 26/2001 09:21 pm (viaggio nel tempo)

Nello stesso modo, un TT (non il nostro) ritornerà da una linea d’universo simile alla nostra, simile alla linea d’universo del nostro TT e sarà un clone così perfetto che “l’originaria ” linea d’universo riceve l’ IBM e sua mamma non si accorgerà mai della differenza.

Tombola!! Sembra che debbano fare un sacco di test psicologici prima di mandarci via.

(224) – Gennaio 27/2001 12:45 (viaggio nel tempo)

La mia macchina del “tempo” è una massa statica, con un unità di trasferimento prodotta dalla General Electric. L’unità è dotata di 2 strumenti di rotazione, doppia singolarità positiva che produce una normale sinusoide Tipler.

(225) – Gennaio28/2001 06:35 (viaggio nel tempo)

Il mio primo volo è stato dal 2036 al 1975 (61 anni). Una volta lì sono passato dal 1975 al 2000 (25 anni.) Dopo questo anno, una delle due finestre favorevoli si apriranno e io potrò tornare al mio 2036 (35 anni.) Ora sono qui per ragioni personali.

(226) – Gennaio28/2001 12:22 (viaggio nel tempo)

La probabilità che abbiamo di notare una differenza si basa sulla divergenza del viaggio. Se tutti gli eventi e gli sviluppi sono sicuri, c’è una linea d’universo in cui faccio ritorno per ogni linea d’universo in cui non faccio ritorno. Tutti gli eventi “morali” creano un equilibrio fino allo zero. Nuovamente, è dura giudicare eventi buoni e nefasti, solo decisioni buone o cattive.

(227) – Gennaio28/2001 12:22 (viaggio nel tempo)

In proposito, qual è il problema di trovare l’Unix se esistono un’infintà di linee d’universo dove il problema non esiste oppure è già esistito? Dopo tutto la tua linea d’universo d’origine non ha bisogno dell’IBM 5100 in alcun modo, quindi le persone che ti hanno inviato con questa missione hanno ancora questo problema.

Le nostre azioni e decisioni si basano sulla conoscenza che abbiamo nella nostra linea d’universo. Sì, la curva a forma di campana è uno strumento usato e siamo capaci di cambiare in meglio, allora sentiamo che alla fine dobbiamo tentare. Anche se non faccio ritorno nella mia linea d’universo di partenza, comunque ci sarà uno molto simile a me. A questo proposito, io semplicemente faccio attenzione a come aiutare una linea d’universo dove il mio viaggiare nel tempo non si è visto, ma io l’ho fatto.

(228) – Gennaio28/2001 12:22 (viaggio nel tempo)

Hai affermato che, “per le persone nella tua linea d’universo tu sei andato via per una frazione di secondo”. Questo non può essere vero, perché per loro se vai via puoi anche non tornare.

Nuovamente faccio l’esempio degli specchi.

(229) – Gennaio28/2001 12:22 (viaggio nel tempo)

Non sono sicuro di aver detto che sarebbe tornato un altro viaggiatore nel tempo, penso di aver detto che potrebbe fare ritorno. La mappa della gravità locale che ho nella mia traiettoria e che mi ha portato qui potrebbe esssere duplicata con un alto grado di accuratezza. Semplicemente la mia macchina non è stata ideata per questo.

(230) – Gennaio29/2001 12:25 (sul futuro)

Ci sono ancora le Olimpiadi nel tuo tempo?

Come risultato dei tanti conflitti, no non esistono olimpiadi ufficiali dopo il 2004. Sembra però che esse ricompariranno nel 2040.

(231) – Gennaio29/2001 12:25 (viaggio nel tempo)

Non è possibile tornare indietro con questa traccia al tuo punto di partenza originale senza alcuna divergenza? Sembra che si possa fare programmando su una coppia di linee d’universo il sistema di controllo del computer.

Forse è meglio mettere in chiaro che è altamente improbabile, è considerato impossibile. Un esempio calzante è l’idea di avvicinarsi a qualcosa tagliando la distanza a metà, per ogni passo che fai. Da quando il computer basa i suoi calcoli su un modello di realtà imperfetta, non esistono assolutezze. Penso anche che esista una teoria che afferma che dovresti violare la velocità della luce per avere una convergenza zero.

(232) – Gennaio29/2001 12:25 (viaggio nel tempo)

Il tempo non è un fattore che dipende dalle forze delle ondate gravitazionali al punto d’arrivo.

(233) – Gennaio29/2001 12:25 (sicurezza, commenti e filosofia varia)

Le capacità di fare la guerra dormono in ognuno di noi e dobbiamo decidere cosa fare prima che queste si risveglino. Per una questione morale, io torno sempre all’equilibrio universale tra bene e male. Per ogni linea d’universo dove esiste la pace, c’è una linea d’universo che si autodistrugge.

(234) – Gennaio29/2001 12:25 (viaggio nel tempo)

A che serve portare indietro un IBM 5100 in una differente linea d’universo sapendo che c’è più di una linea e anche di più in cui nessuno tornerà per riportare indietro l’IBM 5100. Suona come un atto di carità nei confronti delle altre linee d’universo.

Le decisioni e le azioni che scegliamo come individui possono solo aiutare coloro con cui abbiamo una diretta interazione. Credo che sia sbagliato poter aiutare e non farlo. La mia lotta sta nell’ironia del fatto che se ognuno non fa niente in ogni linea d’universo non ci sarebbe azione e in questo modo non esisterebbe immoralità o diavolo (ma neanche il bene).

(235) – Gennaio29/2001 12:25 (sul futuro)

Ricorda che non tutti gli esseri umani verranno uccisi, ma ne saremo tutti colpiti. C’è uno sforzo di andare a colonizzare lo spazio perché si pensa che il problema della sovrappopolazione sia la causa più grande della guerra. Personalmente la mia generazione vede sè stessa avente il compito di provare a mettere ordine nella confusione che i nostri padri hanno portato a noi. Quando eravamo giovani, la maggior parte di noi aveva una piccola esperienza del mondo dove vivete voi adesso e il nostro unico sogno di adesso è di pulire questo mondo e di restituirlo a coloro che ancora sono capaci di avere dei figli.

(236) – Gennaio29/2001 07:47 (sul futuro)

Come risultato dei tanti conflitti, no non esistono olimpiadi ufficiali dopo il 2004. Sembra però che esse ricompariranno nel 2040.

(237) – Gennaio29/2001 07:47 (adesso)

Per favore ricordatevi che il sito web non è mio e mi scuso per la misera qualità dei miei file. Le foto che avete visto sono state scattate da me con una macchina fotografica Polaroid prodotta qui. Gli altri documenti sono stati copiati mettendo un libro su di una fotocopiatrice in un negozio di imballaggi e spedizioni e poi scansionati e registrati.

(238) – Gennaio29/2001 15:48 (sul futuro)

Sebbene i documenti postati sono stati stampati con una stampante, vi è difficile credere che la tipografia manuale è molto più comune tra trenta anni? Dopo la guerra, molte cose come macchine stampanti manuali, biciclette, barche e strumenti manuali avranno un grandissimo valore. Ho notato che le persone in California stanno installando forni a legno.

(239) – Gennaio30/2001 06:21 (viaggio nel tempo)

Il significato del mio viaggiare nel tempo è molto fisico. Ho richiesto una macchina per farlo. Pesa 500 libbre e diventa velocemente bollente. Non sono il proprietario e non l’ho costruita io. Nei limiti, sarei felici di parlarvi di come funziona e di come la scienza del “futuro” lavora sul tempo. No, non abbiamo completato la teoria delle stringhe, ma (N-10) sembra che funzioni molto bene.

(240) – Gennaio30/2001 06:21 (sul futuro)

Più lontano va il futuro, più le tue linee d’universo sono differenti dalle mie. 2,5% è una misura approssimativa e cumulativa basata sul mio arrivo nel 1975. Più lontano di quello che posso dire adesso, voi avrete gli stessi eventi che nel 2036 io chiamo storia. Sebbene, la vera natura del viaggio nel tempo afferma che ogni linea d’universo è unica e voi avete quasi del tutto il controllo di quello che fate e di come siete arrivati fino a dove siete arrivati. Diamine, il fatto che io sono qui, fa la differenza con la mia linea d’universo.

(241) – (Gennaio30/2001 14:09 (sul futuro)

La tecnologia non è sparita nel 2036, né è dominio privato dei leaders governativi. Semplicemente le stampanti non funzionano bene con 12V e molte persone sono semplicemente costrette a fare le cose alla vecchia maniera. Dopo la guerra, il problema maggiore è la distribuzione. Qualcuno di voi sa dirmi quante compagnie negli USA producono a mano ancora pezzi per biciclette oggi? Chiunque abbia ancora una bicicletta nel 2008 la dovrà tirare fuori.

(242) – Gennaio31/2001 06:30 (viaggio nel tempo)

La produzione di massa industriale non produce un tonnellaggio infinito di merce inutile per il consumatore anche se allegramente assorbita dalla vostra società. Io calcolerei che ci sono almeno 10 unità come la mia (C204) e 20 più grandi (C206). La differenza più grande tra esse è la sensibilità e il numero di molti orologi al cesio. Credo che una sorta di viaggio nel tempo pubblico diventerà comune intorno al 2045.

(243) – Gennaio31/2001 06:30 (viaggio nel tempo)

Non sono a conoscenza di altri viaggiatori nel tempo adesso qui. Se sono qui, sono sicuro che stanno prendendo libri di sport e di storia così possono tornare in tempo un’altra settimana e iniziare una conversazione amichevole sul web.

(244) – Gennaio31/2001 06:30 (profezie del passato)

La storia della “Mucca Pazza” qui è già iniziata, ma non preoccupatevi i dessert alla gelatina di frutta sono sicuri.

(245) – Gennaio31/2001 06:30 (profezie del passato)

Sono felice di sapere che è così facile per voi congedarsi dal medio oriente. Sì, penso che era senza cervello, ma molto presto potrebbe essere senza braccia e senza gambe?

(246) – Gennaio31/2001 19:13 (viaggio nel tempo)

L’unità di distorsione raggiunge il suo obiettivo di destinazione usando dei sensori di gravità molto sensibili e orologi atomici. L’unità di base del calcolo è il secondo. Per cui sì, nel senso che imposti una data e il sistema di controllo del computer controlla il campo gravitazionale. Ad energia massima, l’unità che ho è capace di viaggiare a 10 anni all’ora.

(247) – Gennaio31/2001 19:13 (viaggio nel tempo)

Sfortunatamente, il viaggio nel tempo non è una scienza esatta. Ci sono errori interni e confusione nelle capacità del computer per fare calcoli precisi. Basate sull’attuale tecnologia degli orologi e dei sensori le unità di distorsione possono essere quasi precise, grosso modo per 60 anni. Per cui no, nel 2036, non siamo capaci di tornare indietro di 1000 anni a causa dell’errore impostato nel sistema. La divergenza tra la linea d’universo d’origine e quella prefissata poi sarebbe troppo grande. Se qualcuno provasse e viaggiasse indietro così lontano la storia non sarebbe per niente simile a quella che vi aspettate. L’unità 204 può trasportare tre persone più tutto l’equipaggiamento. Io non credo che il 2036 vi piacerà molto.

(248) – 02 febbraio 2001 06:34 (sul futuro)

Gli Stati Uniti sono ancora una Repubblica rappresentativa nel 2036, ma per un periodo solo una toccata e fuga. Dopo la guerra gli U.S. sono stati suddivisi in 5 aree generali fondate sui loro diritti economici e difensivi. Molte persone hanno dato la colpa della guerra all’organizzazione governativa e l’ultimo congresso costituzionale si è svolto nel 2020 per smantellare ufficialmente la Costituzione e ricominciare d’accapo. Fortunatamente, questo compito fatto nella rabbia ha mostrato come è diffcile dare vita a qualcosa di meglio. Si è deciso che il documento non era sbagliato. Alla fine come risultato sono stati fatti piccoli cambiamenti alla Costituzione e alla sua parte esecutiva. Ma riconoscerete la cosa molto facilmente. Il cittadino medio è molto più rispettoso della Costituzione e conosce i dirittti e le responsabilità che essa gli dà. Il potere federale è stato decentralizzato e il centro della politica giornaliera è presso il senato. La legge federale è anche stata efficace, ma troppo severa per cambiare o per aggiungere qualcosa.

(249) – 02 febbraio 2001 06:34 (sul futuro)

Le persone che mi hanno firmato l’assegno mi hanno detto perché abbiamo bisogno di un 5100 e mi hanno mandato qui a prenderlo. Non ero nella posizione di consigliare altrimenti. Se ricordo, il Cray è un sistema piuttosto ingombrante. Noi abbiamo bisogno di qualcosa di trasportabile. Il 5100 non è richiesto per le sue competenze, ma in quanto abbiamo bisogno di tradurre tra APL, UNIX e alcuni stralci di linguaggi ancora oscuri IBM.

(250) – 02 febbraio 2001 10:09 (viaggio nel tempo)

Sì, la mia età, i miei capellie le unghie crescono a un ritmo normale. Per favore ricordatevi che la distorsione gravitazionale può comprendere alcuni effetti di dlilatazione, ma saltare da una linea d’universo all’altra è come viaggiare nel tempo, non nello spazio.

(251) – 02 febbraio 2001 10:09 (sul futuro)

L’aria è più o meno la stessa, sebbene io sento e provo odori industriali che i miei genitori qui non possono sentire. Il cibo nel futuro si sviluppa e cresce in modo naturale all’interno della struttura comunitaria. Questo avviene per prima cosa per ragioni di sicurezza. Sono sorpreso dei rischi che correranno qui le persone con cibo industrializzato.

Tutto il cibo che mangio qui è coltivato e preparato da me stesso o dai miei genitori. Sfortunatamente non so se siamo informati nella nostra linea d’universo. Sì, l’amore è una sfida. La cosa più difficile è il sapere che puoi tornare indietro e correggere un errore, ma al costo del “tu” in questa linea d’universo. Tu puoi vivere la tua vita di nuovo e di nuovo.

(252) – 02 febbraio 2001 10:09 (adesso)

Voi siete in grado di cambiare la vostra linea d’universo in meglio o peggio, così come posso io. Sebbene questo renderebbe me un viaggiatore nel tempo molto meno interessante. Personalmente questi sono i ruoli che cerco di tenere insieme.

  1. Non rilascerò alcuna notizia che possa personalmente avvantaggiare qualcuno della sua conoscenza.
  2. Questo vuol dire nessuna vendita o sports
  3. Non rilascerò nessuna notizia dettagliata che potrebbe permettere a qualcuno di evitare la sua morte data dalle probabilità. Questo vuol dire nessun terremoto o notizia bomba.
  4. Non rilascerò notizie che possano compromettere qualsiasi azione futura delle singole persone o la loro famiglia o il loro benessere.
  5. Non rilascerò notizie su nomi o eventi associati a persone.

(253) – 02 febbraio 2001 10:09 (viaggio nel tempo)

Il paradosso del nonno è impossibile. Infatti, tutti i paradossi sono impossibili. La Everett-Wheeler-Graham o teoria dei mondi multipli è corretta. Ogni possibiità affermata dalla teoria quantistica, gli eventi, probabilità e sviluppi sono reali, eventuali e possono accadere. Le possibilità di ogni cosa succedono in qualche parte e in qualche tempo nel superuniverso al 100%. (Per tutti gli scienziati che ci sono lì fuori, se il “gatto di Schrodinger” avesse avuto una macchina del tempo, non sarebbe mai dovuto essere nel suo cesto.)

(254) – 02 febbraio 2001 10:09 (viaggio nel tempo)

Quindi, esiste una linea d’universo in cui siete in vita e un’altra in cui siete tornati indietro nel tempo per uccidere il vostro “relativo” e voi nella vostra nuova linea d’universo non sareste nati, ma voi il killer lì esisterebbe ancora. La differenza tra le linee d’universo è misurata dalla prospettiva del viaggiatore nel tempo in termini di % di divergenza. Più è grande la divergenza, più spiacevoli le vostre linee d’universo vi sembreranno paragonate a quelle di origine.

(255) – 02 febbraio 2001 10:09 (viaggio nel tempo)

Quindi, ogni predizione io possa fare, c’è una lieve possibilità che comunque non sia corretta e adesso avete la possibilità di agire su di essa in base a quanto io ho detto.

(256) – 02 febbraio 2001 10:09 (predizioni sul futuro)

Puoi fermare la guerra prima che arrivi qui?
Sicuramente .
Lo farai?
Probabilmente no.

(257) – 02 febbraio 2001 10:09 (sul futuro)

Più lontano si va con i viaggi nello spazio… no, non siamo su Marte ,ma stiamo lavorando duramente per evitare un’ altra “cucina infernale” derivante dalla sovrappopolazione della terra.

(258) – 02 febbraio 2001 11:41 (viaggio nel tempo)

A livello filosofico, l’esistenza di mondi multipli implica un equilibrio morale del superuniverso. Per ogni linea d’universo dove dai vita ad una buona azione, esiste una linea d’universo dove dai vita a un’azione cattiva. Non ci sono persone cattive e persone buone, solo buone o cattive decisioni. Possiamo solo essere responsabili di quello che facciamo come individui nella linea d’universo in cui siamo. Per cui, coraggio! Da qualche parte lì fuori c’è una linea d’universo in cui io sto spifferando tutto sull’Hockey, sulla Borsa e Hollywood e voi siete tutti a Las Vegas o a Wall street a fare milioni di dollari.

(259) – 03 febbraio 2001 09:09 (viaggio nel tempo)

Questo è un esempio della teoria che coinvolge la “struttura del tempo” che procede per misura e intensità attorno a un punto gravitazionale di tutte le componenti. Più massa ha l’oggetto, più è grande e più è influente la struttura del tempo (come una cipolla).- Come una mappa isobarica delle potenziali linee d’universo e le “intenzioni”

(260) – 05 febbraio 2001 11:28 (sicurezza, commenti e filosofia varia)

Quanto più passa tempo verso la guerra, tanto più il mio consiglio più sentito è quello di trovare 5 persone nel raggio di 100 miglia in cui credete con tutta la vostra vita.

(261) – 05 febbraio 2001 11:28 (sul futuro)

No, non ho incontrato altri viaggiatori nel tempo qui e sebbene dal mio punto di vista le probabilità che non succeda sono altissime, comunque non è impossibile. No, non ho altre notizie riguardanti i cerchi nel grano, gli ET o Ufo. Trovo che questi soggetti raramente mi hanno interessato e questa è una delle ragioni per cui mi sono rivolto a questo sito web.

(262) – 05 febbraio 2001 11:28 (adesso)

Quando il “conflitto” civile inizierà e andrà peggiorando, le persone generalmente decideranno di rimanere comunque in città e perderannno la maggior parte dei loro diritti civili sotto la scusa della sicurezza oppure lasceranno le città per aree più isolate o rurali. La nostra casa è stata rovistata una volta e il vicino dall’altra parte della strada è stato arrestato per qualche ragione inspiegabile. Questo ha costretto mio padre a lasciare la città.

(263) – 05 febbraio 2001 11:28 (sul futuro)

Dagli 8 ai 12 anni, ho vissuto lontano dalla città e abbiamo trascorso la maggior parte del nostro tempo in una comunità rurale (fattoria) con altre famiglie per evitare noie con la polizia federale e la guardia nazionale. A quel tempo, era a noi abbastanza chiaro che non saremmo più tornati indietro a quello che avevamo e la divisione tra città e campagna era ben definita. Mio padre si guadagnò da vivere con un impianto elettrico di 12 volt e viaggiando in modo agevole su e giù per la costa della Florida. Ho trascorso la maggior parte del mio tempo aiutandolo.

(264) – 05 febbraio 2001 11:28 (sul futuro)

Far rispettare i propri diritti attraverso la lotta era una cosa comune, per questo nel 2011 mi sono arruolato nell’unità di fanteria dei fucilieri. Ho servito nei “Fighting Diamondbacks” all’incirca per 4 anni. (Non sento dall’orecchio destro come mi piacerebbe). La guerra civile ebbe termine nel 2015 quando la Russia attaccò le città americane (il nostro nemico), Cina ed Europa. Per quanto strana e terrile può sembrare la mia adolescenza, non la cambierei per niente al mondo.

(265) – 05 febbraio 2001 11:28 (sul futuro)

L’Africa non è un bel posto in cui vivere nel 2036, piuttosto la definirei un ricovero.

(266) – 05 febbraio 2001 11:28 (sul futuro)

La musica che adesso vi piace ed è comune e disponibile, non sarà più prodotta da nessuna parte, né sarà così in quantità come adesso. C’è un revival di musica locale e classica. Molte persone hanno imparato a suonare loro stesse. Personalmente mi piacciono Big Band, alcuni Classici e pezzi lirici molto interessanti del 1970 e del 1980.

(267) – 05 febbraio 2001 11:28 (sicurezza, commenti e filosofia varia)

Questa è una domanda eccellente che ha causato moltissimi pareri discordanti. Poiché ogni possdibile sviluppo, evento, e possibilità può succedere, è successo e succederà, allora ogni bene e ogni male si equilibrano nel superuniverso. Dopo che la realtà dei molteplici universi è entrata a far parte del nostro pensare comune, l’unica possibilità fondamentale di ogni dogma religioso è il concetto secondo cui bene e male non esistono come forze organizzate nella nostra vita, non si può più usarle come un semplice modo per giudicare cosa Dio pensa di una situazione.

Bene e male sono esperienze personali che possono solo guidarci nel cosa fare come individui e come relazionarci agli altri. Questo punto di vista inoltre mi rende impossibile il giudicare ogni altra persona o evento. Non possiamo vedere l’intero universo come lo vede Dio perché non siamo Dio e non siamo capaci di giudicare niente all’infuori di noi. Le mie azioni possono essere giudicate come buone o cattive da me e da Dio.

(268) – 05 febbraio 2001 11:28 (sul futuro)

Sì, abbiamo ancora il calcio e nel 2036 lo riconoscerete facilmente.

(269) – 05 febbraio 2001 11:28 (viaggio nel tempo)

Sì, ho dei capi. Comunque, dal loro punto di vista, io sono stato via solo per una frazione di secondo. L’unico rischio reale che sto correndo è quello di trascorrere troppo tempo all’infuori della mia linea d’universo e sto rischiando un possibile errore (morendo, con un incidente, etc.). Basandomi sul trasferimento di gravità fisica, posso andarmene quando voglio e dove voglio e devo avere qualche margine nel come condurre la mia missione.

(270) – 05 febbraio 2001 11:28 (viaggio nel tempo)

Non posso cambiare nessuna linea d’universo in cui non sono. Niente di quello che faccio qui può influenzare la mia linea di casa.. Il “flusso di 60 anni” è un limite della mia macchina, non della fisica. Gli aerei jet non possono viaggiare nello spazio, la mia macchina non è stata realizzata per superare i 60 anni di destinazione

(271) – 05 febbraio 2001 11:28 (adesso)

il computer è del 1975, Rochester Mn.

(272) – 05 febbraio 2001 11:28 (profezie del passato)

Sì, l’esempio Pearl Harbor c’entra con lo Y2K. Avete pensato che forse ho già accidentalmente incasinato la vostra linea d’universo?

(273) – 05 febbraio 2001 14:09 (sul futuro)

Non esistono crimini contro il tempo. Sebbene, se commettessi la follia di uccidere e lo ammettessi una volta tornato indietro, allora sarei ritenuto responsabile di un assassinio.

(274) – 05 febbraio 2001 14:09 (viaggio nel tempo)

Non sono più capace di influenzare la vostra linea d’universo di quanto lo siate voi. Sì, potrei portare i cambiamenti che mi avete suggerito, ma dovete ricordarvi che c’è un infinito numero di linee d’universo lì fuori dove non agisco e dove non ho agito. In realtà c’è anche una linea d’universo dove voi siete i viaggiatori nel tempo e io quello che scrive le domande.

(275) – 05 febbraio 2001 14:09 (sicurezza, commenti e filosofia varia)

Io credo che la guerra sarà un bene per voi e la vostra società. Non voglio fermarla.

(276) – 05 febbraio 2001 14:09 (viaggio nel tempo)

Niente di quello che faccio qui può influenzare altre linee d’universo. La mia linea d’universo originaria resterà la stessa e sì, posso apportare dei cambiamenti qui che potrebbero rendere questa linea d’universo differente dalla mia, ma anche voi potete.

(277) – 06 febbraio 2001 06:35 (sul futuro)

Sì, ci sono significativi sviluppi nella scienza del computer. E’ interessante quanto è facile la vostra fissazione sulla macchina senza avere la curiosità sui molti impianti di supporto. Non è una grande novità, ma se da una parte riguarda il passato, forse potrebbe non riguardarlo.

(278) – 06 febbraio 2001 06:35 (adesso)

Sì sono con il “me” in questa linea d’universo e adesso con lui siamo in tre. Trovo che questo sia piuttosto difficile per le persone da far proprio, per cui non porto l’argomento direttamente. E’ la seconda volta che conosco me stesso.

(279) – 06 febbraio 2001 06:35 (sul futuro)

La “macchina” è di proprietà dei militari. Io faccio parte dell’unità che si trova in Florida a Tampa.

(280) – 06 febbraio 2001 06:35 (viaggio nel tempo)

La vera energia è nel costruire la macchina, non nell’usarla. E’ interessante da ricordare la percentuale di divergenza. Potreste trovare incredibilmente interessante sapere che la divergenza potrebbe essere molto più accurata con sensori e orologi gravitazionali più sensibili. Il C206 dispone di 6 orologi al Cesio e un metodo funzionante di misurazione dei cambiamenti nell’atomo.

(281) – 06 febbraio 2001 08:33 (sul futuro)

Viaggiamo nel tempo per risolvere problemi. Una grande quantità di sforzi è impiegato per riparare l’ambiente e le infrastrutture.

(282) – 06 febbraio 2001 08:33 (sul futuro)

Sarà ancora lontano per me il tempo dell’uso legale della pistola da possedere ed usare quando tu hai iniziato i viaggi nel tempo?

Penso che il possesso di una pistola è già legale negli Stati Uniti. Sì, familiarizzare con le armi da fuoco (dipendentemente dalle altre responsabilità della Costituzione) diventa un importante parte della vita delle persone nei prossimi 30 anni.

(283) – 06 febbraio 2001 08:33 (viaggio nel tempo)

E’ possibile per te accedere a te stesso mentre stai facendo un viaggio nel tempo? Ho visto un film di Jean Claude Van Damme su questo. Credo si intitolasse “Time Cop”. Qualunque cosa tu faccia, non salutarti se ti dovessi incontrare.

Sì, è possibile e non esistono limiti di interazione con essi. Trovo molto interessante che ci sia una sorta di negatività collettiva all’idea di farlo. Può succedere che non siamo veramente a nostro agio con noi stessi e non possiamo saperlo prima di incontrare, piacere o aiutare uno di noi stessi in un’altra linea d’universo.

(284) – 08 febbraio 2001 09:40 (adesso)

La Russia e la Cina hanno sempre avuto una strana relazione. Anche se le notizie che vedo adesso mostrano che continuano a dialogare senza intervento delle armi, gli scontri di frontiera e la sovrappopolazione li condurranno alle ostilità.

(285) – 08 febbraio 2001 09:40 (sul futuro)

L’occidente diverrà molto instabile e questo darà alla Cina lo spazio per espandersi. Presumo che siate tutti a conoscenza che la Cina ha milioni di soldati uomini che sanno già che non saranno capaci di trovare una moglie.

(286) – 08 febbraio 2001 09:40 (sul futuro)

L’attacco all’Europa è una risposta a un’unificazione militare europea che sposta e muove l’Est dalla Germania.

(287) – 08 febbraio 2001 09:40 (sul futuro)

Anche, per favore siate consapevoli che dal mio punto di vista, la Russia attacca i miei nemici, che sono le città U.S. Sì, La U.S. netraulizzò l’attacco.

(288) – 08 febbraio 2001 09:40 (sul futuro)

Basandomi su quanto so del 5100, egli possiede delle caratterisitche interessanti e imprescindibili che lo rendono così insostituibile che per un viaggiatore nel tempo vale la pena recuperarlo. Inoltre, ricordatevi che la civiltà si sta riprendendo da una guerra. Sì, abbiamo la tecnologia, ma molti strumenti sono andati perduti.

(289) – 08 febbraio 2001 09:40 (sul futuro)

Come voi forse sapete, UNIX incorrerà in un errore nel 2038 e pezzi del sistema che fanno andare una gran parte delle infrastrutture si basano su questo vecchio linguaggio di computer IBM. Il computer 5100 ha la capacità di fare traduzioni facilmente tra il linguaggio IBM e quello APL, BASIC e (con pochi cambi dal 1975).

(290) – 08 febbraio 2001 09:40 (sul futuro)

Può sembrare insignificante, ma il fatto che il 5100 sia un portatile vuol dire che può essere facilmente riportato nel 2036. Mi aspetto che creino dei sistemi simili da usare in molti luoghi.

(291) – 08 febbraio 2001 09:40 (adesso)

Quando sono arrivato, ho incontrato mio padre ed è stato abbastanza semplice provargli chi ero. Attualmente sono con mio padre e “me” che è il terzo. Sanno perfettamente quello che sto facendo, perché sono qui e quando ripartirò. Vi interesserà sapere che mio padre non è del tutto convinto che la macchina funzioni anche dopo averla toccata e sentita.

(292) – 08 febbraio 2001 09:40 (sul futuro)

Sì, l’educazione si svolge ancora nelle classi, ma l’intero nucleo del sistema non somiglia per niente al vostro. Non preoccupatevi, non ne sentirete la mancanza.

(293) – 08 febbraio 2001 13:18 (sul futuro)

Potrei caratterizzare il mondo politico come due boxers che hanno appena avuto tantissimi round e sono tutti e due quasi stesi. Sono sicuro che qualcuno lì fuori vuole ucciderci, ma nessuno è già organizzato per farlo. C’è una grande quantità di paura a causa di gruppi criminali per il non lancio di apparati missilistici, 55 barili in galloni di Antrace o armi portatili nucleari.

(294) – 08 febbraio 2001 13:18 (sul futuro)

Corea unita?
Taiwan, Giappone e Corea saranno forzatamente annesse prima del N-Day.

(295) – 08 febbraio 2001 13:18 (predizioni sul futuro)

Non ricordo un grande clamore dei media durante il conflitto civile. Sarà caratterizzato probabilmente nello stesso modo come vengono coperti Waco, Ruby Ridge and Elian Gonzalez.

(296) – 08 febbraio 2001 13:18 (viaggio nel tempo)

Dal mio punto di vista, sì, questa è una linea d’universo alternativa. Dal vostro punto di vista, no.

(297) – 08 febbraio 2001 13:18 (profezie del passato)

La missione dello Shuttle potrebbe, come no, connettere il nuovo lab alla stazione spaziale.

(298) – 08 febbraio 2001 18:59 (sul futuro)

il modello di cambiamento nella guerra non sarà una sorpresa. Molta gente morirà come effetto della fame e della malattia. Devo anche rassegnarmi al fatto che voi sapete già se sarete al sicuro oppure no. Il trucco è di non tralasciare la vostra paura quando ne avrete più bisogno.

(299) – 08 febbraio 2001 18:59 (sul futuro)

L’ Australia è molto interessante in quanto è sconosciuta. Dopo la guerra, non saranno molto collaborativi ed amichevoli (possiamo fargliene effettivamente una colpa?) si sa che hanno respinto un’invasione cinese e che la maggior parte delle citta verrannno bruciate. Essi hanno delle relazioni d’affari con gli U.S., ma li definirei isolati e segnati.

(300) – 08 febbraio 2001 18:59 (sul futuro)

Il “nemico” che fu attaccato dalla Russia negli Stati Uniti erano le stesse forze governative sotto le quali voi attualmente vivete.

John Titor – Indice degli argomenti presenti

Scrivi un tuo commento o qualche consiglio