HomeBlogEclissi di Luna visibile in tutta Italia: mercoledì dalle ore 21:00

Eclissi di Luna visibile in tutta Italia: mercoledì dalle ore 21:00

Scritto il -   - startbyzero

Mercoledì, 15 giugno, l’Italia si trasformerà dalle 21 alle 23, in un gigantesco cinema all’aperto, meteo permettendo. La rappresentazione che va in scena è l’eclissi totale di Luna, una delle più lunghe degli ultimi anni, ed anche per quelli a venire: ben 100 minuti e più di spettacolo. L’eclissi sarà visibile da tutto il Paese, la totalità inizierà poco dopo le 21, basta guardare verso est e piuttosto basso sull’orizzonte. Si vedrà un po’ prima al Sud che al Nord e comunque nessun pericolo, dopo le 21.30 si vedrà bene in qualunque località dello stivale. L’eclissi di Luna avviene quando Sole, Luna e Terra sono allineati. Dato che Terra e Luna si muovono rispetto al Sole, e la Luna anche rispetto alla Terra, il fenomeno è molto dinamico. La Terra proietta nello Spazio la sua ombra e la Luna vi entra un po’ alla volta, prima nella Penombra e poi nell’ombra completa. Il massimo dell’eclissi, ossia la totalità, si avrà verso le 22.20 e finirà alle 23 circa, poi inizierà l’uscita dall’eclissi.

Luna con terra

Quanto rossa diventerà la Luna ? E’ la domanda che ci si fa ogni volta accade questo fenomeno. Teoricamente la Luna dovrebbe scomparire nell’ombra della Terra, ma l’atmosfera del nostro pianeta diffonde nello spazio i raggi del Sole, e la Luna si trova quindi immersa in una luce soffusa e rossastra. Questa volta diventerà probabilmente, ma non sicuramente, molto rossa per due motivi. Il primo è che la totalità inizia poco dopo il sorgere della Luna e quindi questa rimane bassa e più facilmente in queste condizioni è di colore rosso, lo vediamo anche in condizioni normali tante volte nella nostra esperienza comune e senza bisogno di eclissi.

Il secondo è che in questo momento ben tre vulcani stanno eruttando lava, lapilli e soprattutto alte colonne di fumo e polvere: in Islanda, in Sud America e ora anche in Etiopia. Potrebbero aver caricato gli strati alti dell’atmosfera di polvere e quindi la colorazione della Luna piena potrebbe essere per questo già più rossa del normale. Consigli per osservare l’eclissi? Andare in un posto lontano dalle luci e tranquillo per godersi lo spettacolo in santa pace, magari in compagnia. Non serve alcuno strumento ma se uno vuole osservare la Luna con un normale binocolo che può avere in casa senz’altro si divertirà, specie se è in compagnia dei propri amici o figli. Chi non può farlo non si scoraggi e trovi in città un posto un po’ scuro, anche un balcone, da cui poter vedere questo bel fenomeno. Una curiosità, ovvia ma a cui non ci si pensa mai. Vista dalla Luna è un eclissi di Sole, quel che scompare infatti è proprio la nostra stella, oscurata dalla Terra.

La luna: http://wms.lroc.asu.edu/lroc_browse/view/wac_nearside
Fonte: http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2011-06-14/eclissi-totale-luna

Galleria fotografica per eclissi di luna

Scrivi un tuo commento o qualche consiglio