HomeBlogCrisiArchivio per tags
Scritto il  nella categoria:  Persone e fatti 

(Benetazzo) - In questo momento di mercato, con notizie che sopraggiungono ogni giorno sempre più drammatiche da ogni fronte con richiami e smentite sul fronte istituzionale, bisogna mettersi in testa che non esiste più il safe heaven (ovvero il paradiso sicuro), quello che con ostinazione in molti continuano a richiedermi nella speranza di individuare una qualche sorta di “rifugio” per i loro risparmi. (...)

Scritto il  nella categoria:  Politica 

"Salvare l'Italia non è uno slogan retorico. Non intendiamo sostituirci ai compiti del governo, della politica ma chiediamo di agire senza indugi". Così il presidente di Rete Imprese Italia, Ivan Malavasi, sul manifesto per le imprese. "Non si può assistere inerti a questa spirale. E' in gioco più della credibilità del governo. Sono a rischio anni e anni di sacrificio", ha aggiunto. Gli imprenditori non (...)

Scritto il  nella categoria:  Trading online 

(notizia tgcom) - “Lo confesso: ogni notte vado a dormire pregando per un’altra recessione”. Con queste parole A. Rastani, trader indipendente di 34 anni, ha scioccato la presentatrice della BBC News che lo stava intervistando. “Il lavoro di noi broker è fare soldi e io personalmente ho sognato questo momento negli ultimi tre anni”, questa la dichiarazione che ha scatenato polemiche ed entusiasmi (...)

Scritto il  nella categoria:  Indici e Valute 

(tgcom) - La Germania è disposta ad accelerare la nascita del fondo di soccorso finanziario permanente della zona euro, la cui nascita era stata originariamente programmata per la metà del 2013. Lo ha annunciato da Washington, dove sta partecipando agli incontri del Fondo Monetario Internazionale, il ministro dell'economia tedesco Wolfgang Schauble. "Prima sarà meglio sarà", ha detto (...)

Scritto il  nella categoria:  Libreria Autore: 

Ne abbiamo abbastanza. Lavorare per consumare non rende felici. Lo sappiamo tutti, ma come uscirne? Cambiare vita da soli sembra una scelta troppo faticosa. Addirittura impossibile. Invece no. Il downshifting ("scalare marcia, rallentare il ritmo") è un fenomeno sociale che interessa milioni di persone nel mondo (complice anche la crisi). Ma non si tratta solo di ridurre il salario per avere più tempo libero. (...)

Scritto il  nella categoria:  Libreria Autore: 

Un libro attualissimo, chiaro e comprensibile dal grande pubblico. L'autore, economo affermato, ripercorre le tappe della crisi che stiamo attraversando, e non si limita a indicarne cause ed effetti. Con il piglio dello studioso attento ai macro come ai micro fenomeni che interagiscono nel campo economico e finanziario, parte dalla puntigliosa cronaca degli avvenimenti per individuare il filo (...)

Scritto il  nella categoria:  Libreria Autore: 

Un libro scritto con un occhio rivolto alla storia e l’altro a una teoria dei mercati finanziari, in grado di incorporare l’analisi dei comportamenti collettivi e la psicologia di gruppo. Una narrazione tesa e insieme divertita, che da un lato concede ampio risalto alle vicende delle più grandi febbri finanziarie e ai loro protagonisti, dall’altro mette a fuoco i nodi irrisolti dell’analisi economica. (...)

Scritto il  nella categoria:  Politica 

Ormai tutti quanti conosciamo la crisi della Grecia e gli interventi dell'Europa per salvare questa situazione, ma c'è qualcosa che purtroppo non arriva, grazie ai nostri giornali e ai servizi di informazioni che hanno altro a cui pensare, e cioè quello che vogliono fare i Greci e come pensano di affrontare la crisi del debito pubblico con o senza Euro. Per capire queste informazioni vi consiglio di andare (...)